I prezzi esposti sono IVA inclusa.

Forno microonde BEPER 25L scongelamento grill 5 livelli vetro 800W

Forno microonde BEPER 25L scongelamento grill 5 livelli vetro 800W


Prezzo:€ 103,00€ 95,79

Modello:

BEPER 90.379

Costi di Spedizione:

€ 9,90

Disponibilità:

0 pezzo/i

Oppure richiedi maggiori informazioni
Tempo di imballaggio: 2 giorno/i
Ubicazione oggetto: Mappa
Descrizione

Forno microonde con grill BEPER 25L

 

Codice: 90.379

Descrizione:
Forno da 25 L

5 livelli di potenza

Funzione scongelamento

Con grill

Piatto girevole in vetro Ø 27 cm

 

Potenza 800W

Alimentazione 220-240V ~ 50Hz

 

 

PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL FORNO A MICROONDE

Il principio di funzionamento di un forno a microonde è l’utilizzo delle onde elettromagnetiche per  cuocere i cibi.

Il cuore della tecnologia è un apparecchio in grado di generare onde elettromagnetiche che oppor tunamente convogliate all’interno del vano di cottura provvedono a riscaldare le molecole d’acqua dell’alimento. Le molecole d’acqua agitandosi producono calore che si espande uniformemente raggiungendo anche gli strati più interni dell’alimento.

I cibi cuociono tanto più rapidamente e in modo uniforme quanto maggiore è il loro contenuto d’acqua. Infatti le verdure impiegano pochi minuti, a seconda della quantità, proprio per l’elevato contenuto di acqua.
Rispetto ai metodi di cottura tradizionali, che generano facilmente bruciature sull’alimento, per il metodo a microonde questo non avviene, se si rispettano le avvertenze sui tempi di cottura. Tra i principali vantaggi del forno a microonde ci sono i tempi ridotti di cottura rispetto alla cottura tradizionale, con conseguente risparmio energetico. L’esposizione degli alimenti alle alte temperature è limitata con conseguente mantenimento delle proprietà nutrizionali.
Il microonde trova perfetto impiego nello scongelamento e riscaldamento degli alimenti.
La cottura a microonde è sicura, non genera modifiche permanenti nella struttura molecolare degli alimenti.
L’inconveniente della cottura a microonde è la difficoltà di tarare esattamente i tempi di cottura per ogni alimento.

Alimenti
Pochissimi alimenti non sono adatti al forno a microonde come le uova che potrebbero scoppiare,  mentre gli alimenti avvolti in involucri naturali (come mele, pere, insaccati, ecc.) devono sempre essere prima forati.
Bottiglie sigillate non devono essere riscaldate nel forno a microonde, gli alcolici sono potenziale fonte di pericolo per possibili incendi.

Contenitori
Le onde elettromagnetiche sono respinte dai metalli, non idonei all’utilizzo nel forno a microonde.
Anche il cristallo che contiene piombo, la plastica contenente melanina, le vaschette e i fogli di alluminio non sono adatti. Vetro, terracotta, carta vanno bene a patto che siano stati progettati appositamente (portano scritto sul fondo o sulla confezione la dicitura adatto al microonde).
Porcellane e ceramiche che abbiano smaltature in metallo o anche solo il bordo dorato sono da escludersi.
E’ consigliato utilizzare recipienti di forma affusolata privi di angoli o bordi; i biberon non devono essere inseriti nel forno con le parti in gomma applicate.

CONSIGLI PRATICI PER L’USO
La cottura dipende dalla omogeneità, grandezza e tipo di alimento.
E’ buona norma tagliare a strisce o pezzetti le verdure per la cottura.
Aggiungere acqua dove serve o se è riportato sulla confezione del cibo.

CONSIGLI PER LO SCONGELAMENTO
Cibi congelati in sacchetti o pellicole di plastica oppure nelle loro confezioni possono essere posti direttamente nel forno, purché siano assenti parti metalliche (esempio fascette o punti di chiusura).
Certi cibi, come le verdure ed il pesce, non hanno bisogno di esser scongelati completamente prima di iniziare la cottura.
Cibi in umido, ragù e stufati scongelano meglio e più in fretta se sono mescolati di tanto in tanto, rivoltati e/o separati.
Durante lo scongelamento, carne, pesce e frutta perdono liquidi. Si consiglia di scongelarli in una vaschetta.
Lo scongelamento dei cibi per mezzo del forno microonde non contribuisce alla crescita dei batteri.

CONSIGLI PER IL RISCALDAMENTO
I cibi devono essere scongelati prima di scaldarli.
Togliere le confezioni o contenitori con parti metalliche.
Scegliere una funzione corretta in base al peso, alla temperatura e al tipo di alimento.
Mescolare o muovere l’alimento durante il riscaldamento.
Coprire i cibi con pellicola trasparente, adatta per il forno microonde, in moda da mantenere il forno pulito.


 

Disponibili centinaia di articoli per la cucina, la casa e per il tempo libero. Contattaci per maggiori informazioni:

-.

button_leftbutton_rightbutton_leftbutton_right